A cosa serve il concime per acidofile e quale scegliere

Per chi ama l’arte del giardinaggio, è importante sapere che ogni pianta ha esigenze diverse per mantenersi forte e sana. Le cure adeguate devono essere mirate e personalizzate per ogni pianta, affinché crescano nel migliore dei modi. È qui che entra in gioco l’uso di un fertilizzante per acidofile, un preparato appositamente studiato per questo tipo di piante 

Le piante acidofile sono piante che prosperano in terreni acidi, con un livello di pH inferiore a 7. Alcuni esempi comuni di piante acidofile sono le azalee, i rododendri e le camelie. Queste piante necessitano di fertilizzanti contenenti chelato di ferro, solfato di ferro o solfato di ammonio per abbassare il livello di pH del terriccio e aiutare le piante ad assorbire meglio le sostanze nutritive 

Con le dovute cure e attenzioni, le piante acidofile possono aggiungere un tocco di colore e bellezza a qualsiasi giardino o paesaggio. Quindi, se volete aggiungere al vostro giardino delle bellissime piante acidofile, assicuratevi di usare un fertilizzante per acidofile per dare loro le sostanze nutritive di cui hanno bisogno per prosperare.

In questa guida scopriremo i diversi tipi di fertilizzante per acidofile, ne scopriremo le caratteristiche e gli usi.

Classifica dei 10 concimi per acidofile più venduti su amazon

Bestseller No. 1
COMPO Concime per Rododendri, Azalee, Camelie e Ortensie, Per tutte le Piante acidofile da balcone, terrazzo o giardino, 1 l
  • Concime minerale liquido arricchito con ferro, Per piante acidofile da balcone, terrazzo o giardino, Per fioriture abbondanti e foglie di verde
  • Mantiene inalterato il livello di acidità nel terreno necessario per le piante acidofile, Dosaggio facile senza sprechi: tappo graduato con...
Bestseller No. 2
GESAL Concime Idrosolubile Acidofile, Per Fioriture abbondanti e prolungate, 350 g
  • Concime idrosolubile con formulazione ottimale per far crescere rapidamente piante acidofile come azalee, ortensie, rododendri e camelie e per...
  • Concime NPK (Mg-S) 13-7-13 (3-40) con boro (B), rame (Cu), ferro (Fe), manganese (Mn), molibdeno (Mo) e zinco (Zn) a basso tenore di cloro
Bestseller No. 3
Concime Ortensie In Grani - Concime Acidofile Per Piante Come Azalee E Camelie. Fertilizzante Piante Granulare, Mantiene Acido Il Terreno Aiutando La Crescita Delle Piante - Il Paese Verde, marrone
  • 🌸 DESCRIZIONE: acidofile è un fertilizzante piante organo minerale studiato per assicurare alle piante acidofile le migliori condizioni di...
  • 📅 PERIODO DI UTILIZZO E DOSAGGIO: il periodo di utilizzo del concime piante acidofile ideale è dall' inizio della primavera fino a settembre....
Bestseller No. 4
GESAL Concime Liquido Acidofile, Per una Crescita Rigogliosa, 1 l
  • Concime liquido per acidofile, Formula bilanciata per assicurare una crescita rigogliosa dai colori vivaci di azalee, rododendri e ortensie
  • Soluzione di concime NPK 7-3-6 con boro (B), rame (Cu), ferro (Fe), manganese (Mn), molibdeno (Mo) e zinco (Zn) a basso tenore di cloro
Bestseller No. 5
AL.FE Acidofile Concime per piante acidofile NPK (S) 11-7-16 (15) 4 kg
  • AL.FE ACIDOFILE è il concime minerale granulare ideale per tutte le piante acidofile
Bestseller No. 6
COMPO Concime per Rododendri, Con Guano, Con misurino dosatore, 3 kg
  • Concime NPK specifico per azalee, ortensie, eriche e piante acidofile in genere, Per piante da giardino, da balcone e da serra
  • Elevato contenuto di azoto per promuovere lo sviluppo delle piante, Magnesio per favorire una crescita sana e una colorazione verde intensa delle...
Bestseller No. 7
COMPO Concime per Rododendri, Azalee, Camelie e Ortensie, 500 ml
  • Concime per rododendri, azalee, camelie e ortensie, Per fioriture abbondanti e foglie verdi e brillanti
  • Composizione con macro e microelementi per un nutrimento equilibrato, Con ferro per fioriture abbondanti, foglie verdi e lucide
Bestseller No. 8
Albagarden Lupini Macinati Per Limoni, Agrumi E Acidofile - Concime Biologico - Fertilizzante Piante Per Abbondante Produzione Di Frutti E Fiori Come Azalee Ornamentali In Vaso E Piena Terra x 750 g
  • 🍋 𝗧𝗘𝗥𝗥𝗘𝗡𝗢 𝗙𝗘𝗥𝗧𝗜𝗟𝗘 𝗘 𝗣𝗜𝗔𝗡𝗧𝗘 𝗦𝗔𝗡𝗘. I lupini macinati di Albagarden...
  • 🍀 𝗔𝗟𝗧𝗢 𝗖𝗢𝗡𝗧𝗘𝗡𝗨𝗧𝗢 𝗡𝗨𝗧𝗥𝗜𝗭𝗜𝗢𝗡𝗔𝗟𝗘. Concime ricco di macro e...
Bestseller No. 9
LUPINI MACINATI CONCIME PER LIMONI E PIANTE ACIDOFILE CONFEZIONE IN SACCO DA 5 KG
  • CONCIME PER LIMONI E PIANTE ACIDOFILE
  • PRODOTTO IDEALE PER LA CONCIMEZIONE DI LIMONI, ARANCI, GERANI, E DI TUTTE LE PIANTE ACIDOFILE IN GENERE
OffertaBestseller No. 10
Cifo Lupini per Agrumi e piante Acidofile 2,5 kg
  • È un prodotto consentito in agricoltura biologica, completamente vegetale in microscaglie pronte all’uso, a base di lupini macinati, ideale...
  • La componente organica di origine proteica, di concime granulare per agrumi e piante acidofile, apporta azoto che viene rilasciato lentamente nel...

Come si misura il pH nel terreno?

il pH misura il grado di acidità o di basicità di una sostanza. Per quanto riguarda il terreno, il livello di pH può avere un grande impatto sulla crescita delle piante.

Le piante hanno bisogno di un certo intervallo di pH per assorbire le sostanze nutritive dal terreno. Se il pH è troppo alto o troppo basso, può impedire l’assorbimento dei nutrienti e portare a una scarsa crescita delle piante.

Esistono diversi modi per misurare il pH del terreno. Uno è quello di usare le cartine al tornasole.

Buluri Misuratore pH Terreno, 150 Strisce Indicatore di Misurazione del pH da 1 a 14, pH Tester Terreno Professionale per Giardino, Prato, Fattoria e Piante de Esterno Interno
  • 【Risultati Rapidi e Accurati】 Le Buluri pH Terreno Strisce sono appositamente calibrate per il test del pH del suolo. Con quattro patch di...
  • 【Intervallo pH Completo 0-14】 Le strisce indicatore di misurazione pH terreno presentano intervalli di misurazione del pH completi da 0 a 14....

Questo tipo di carta cambia colore in base all’acidità della sostanza con cui viene a contatto.

Un altro modo per misurare il pH è usare un misuratore digitale di pH. Questo tipo di strumento utilizza la corrente elettrica per misurare i livelli di acidità. Qualunque sia il metodo scelto, è importante verificare regolarmente il livello di pH del terreno e apportare le modifiche necessarie per garantire una crescita ottimale delle piante.

Sonkir pHmetro del Suolo, Kit di Attrezzi da Giardinaggio per Tester di umidità/Luce/PH 3-in-1 per la Cura delle Piante, Ottimo per Giardino, Prato, Fattoria (Verde)
  • NOTA: Questo tester del suolo non può essere applicato per testare il valore del pH di altri liquidi. Se il terreno è troppo secco,...
  • FUNZIONE 3 IN 1: verifica l'umidità del suolo, il valore del pH e il livello di luce solare della pianta con il nostro misuratore del suolo, ti...

Come funziona il concime per acidofile

Le piante acidofile, come suggerisce il nome, prosperano nei terreni acidi. Tuttavia, questo ambiente acido può rendere difficile per le piante l’assorbimento di alcuni nutrienti, tra cui il ferro. Di conseguenza, queste piante possono diventare stentate o ingiallite.

I fertilizzanti per piante acidofile sono studiati per correggere queste carenze e aiutare le piante a crescere. I fertilizzanti contengono in genere solfato di ammonio, chelato di ferro e solfato di ferro. Il solfato di ferro abbassa il pH del terreno e aiuta la pianta ad assorbire meglio i nutrienti. Il chelato di ferro fornisce alla pianta una forma di ferro facilmente assorbibile, mentre il sequestrene fornisce un supporto immediato al ferro. Insieme, questi componenti contribuiscono a garantire che le piante acidofile ricevano i nutrienti di cui hanno bisogno per prosperare.

Come acidificare il terreno in modo naturale

Come già detto, l’acidificazione del terreno è talvolta necessaria per favorire l’assorbimento di sostanze nutritive essenziali per la salute di molte piante acidofile. Se vogliamo correggere il pH del terreno, senza ricorrere a fertilizzanti e concimi specifici, possiamo ricorrere ad alcuni rimedi naturali consentiti in agricoltura biologica. Vediamo quali sono.

Correggere il pH del terreno è molto importante per favorire la crescita e lo sviluppo di alcune piante piantate nel proprio orto o frutteto. La maggior parte delle specie orticole ha bisogno di un substrato neutro, tra 6 e 7, mentre alcuni arbusti e alberi da frutto preferiscono valori leggermente più bassi, tra 4,5 e 5. Il modo migliore per abbassare il pH del terreno è utilizzare terre solforose o solfato di ferro. Questi prodotti non solo sono naturali e poco costosi, ma anche facili da trovare in commercio.

Un altro modo per acidificare il terreno è quello di utilizzare gli aghi di pino, che rilasciano le loro sostanze acide gradualmente nel tempo. Questo metodo è particolarmente adatto a chi ha molto spazio a disposizione, poiché richiede una grande quantità di aghi. Infine, un altro rimedio naturale per acidificare il terreno è l’aceto: il suo contenuto di acido acetico aiuta ad abbassare il pH dei substrati in modo abbastanza rapido. Tuttavia, è una soluzione piuttosto drastica e va usata con cautela.

Questi sono solo alcuni dei modi per acidificare il terreno in modo naturale. Come sempre, è meglio chiedere il parere di un professionista prima di intraprendere qualsiasi azione, per evitare di commettere errori che potrebbero danneggiare le piante del nostro giardino.

Quando si tratta di riscaldare casa sono molti i dispositivi in commercio che possono ...

Leggi l'articolo

Il giardinaggio è un hobby gratificante, ma richiede molta cura e attenzione. Uno degli ...

Leggi l'articolo