Cos’è il Bricolage?

Il “bricolage” è un termine usato per descrivere una varietà di lavori che possono essere completati senza il bisogno di manodopera specializzata.

DIY (Do It Yourself) e bricolage sono termini stranieri, ormai ampiamente utilizzati anche in Italia, per riferirsi a tutte quelle attività che rientrano nella categoria del “fai da te”.

Quali sono le principali attività di bricolage?

Le principali attività di bricolage sono:

  • Creazione di oggetti di qualsiasi natura;
  • Decorazioni domestiche (come ad esempio la tinteggiatura dei muri );
  • Manutenzione e la riparazione degli impianti di casa;
  • Piccole opere di muratura;
  • Lavori sartoriali;
  • Giardinaggio;
  • Creazione di oggetti di bigiotteria;
  • Decoupage;
  • Creazione e il restauro di oggetti in legno.

Nel corso di questo articolo, i termini Bricolage, DIY e Fai da te verranno utilizzati indifferentemente per indicare tutte queste attività.

Come si inizia a fare Bricolage?

Per molti uomini e donne, il fai da te è un passatempo a cui si sono dedicati grazie a siti web (YouTube in primis) e alle riviste specializzate. Non è raro vedere fiere o mercati locali dove in tanti vendono i loro oggetti.

Il fai da te è usato in una varietà di campi, dalla programmazione dei computer alla musica, ed è una parte importante dell’espressione artistica di molte culture. Se stai leggendo questo articolo, anche tu, forse hai trovato una soluzione semplice a un problema di casa usando materiali che avevi a portata di mano.

MacGyver, un noto bricoleur, era in grado di costruire soluzioni ingegnose da materiali di base combinandoli in modi insoliti. Costruiva di tutto, dagli attrezzi per la discesa in corda doppia ai dispositivi incendiari, con le cose che aveva a disposizione. MacGyver è un classico esempio di ciò che può essere fatto con una mente acuta e un coltellino svizzero.

Nel mondo dell’arte, il bricolage si riferisce all’uso di oggetti quotidiani per creare originali performance musicali, sculture e altre espressioni artistiche. Il bricolage può anche essere usato per caratterizzare una varietà di stili; per esempio, quando un gruppo punk reinterpreta la musica tradizionale, è noto come bricolage. Il bricolage può essere utilizzato anche nel campo del design.

Per tanti quindi, il bricolage è l’arte di usare qualsiasi cosa sia a portata di mano per creare arte. Se quando hai in mano una graffetta vedi solo una graffetta allora quest’arte non fa per te. Se, invece, quando uno guardi una graffetta la sua mente comincia a viaggiare e a trovare modi alternativi, a volte bizzarri, per usarla in qualche modo, allora sei nato per fare bricolage.

Dove trovare le guide sul fai da te?

Bricofare.it nasce con l’intento di spiegarti in modo semplice, ma dettagliato, tutto sul mondo dei progetti fai da te. Su bricofare.it troverai tanti idee e progetti, guide passo dopo passo e spiegazioni dettagliate, un must-have per ogni appassionato o hobbista del fai-da-te.

Oggi, l’abilità manuale, combinata con la passione e l’immaginazione, attira sempre più persone a creare mobili o altri oggetti, o a fare piccole riparazioni, o anche a perseguire il riciclaggio creativo. Tutto questo e molto di più si può trovare nel nostro portale di bricolage.

Bricofare.it si rivolge sia ai dilettanti che agli esperti, soddisfacendo le richieste di entrambi con una selezione diversificata di idee per i loro progetti e compiti fai da te.

Chi ha un giardino sa di avere un prezioso valore aggiunto all’interno della propria ...

Leggi l'articolo

Utile, versatile ed anche elemento d’arredo, il baule da esterno è un oggetto di ...

Leggi l'articolo